Indebitamento e sovraindebitamento: la giornata di studio

La precarietà, l'insufficienza di reddito, gli eventi imprevisti, i consumi e gli stili di vita incompatibili con le entrate disponibili, sono tra i fattori che determinano situazioni di indebitamento che possono trasformarsi in sovraindebitamento, fenomeni strutturalmente connessi al modello economico basato sui consumi di massa. È per fare il punto su questo fenomeno che mercoledì 11 giugno dalle 9 alle 17 è in programma una giornata di studio nella Sala Consiglieri di Palazzo Cisterna, in via Maria Vittoria 12 a Torino.

mail_INDEBITAMENTO

Quali sono nel nostro territorio le dimensioni del fenomeno, quali tipologie di debitori e di debito esistono?

Quali strumenti la normativa nazionale mette a disposizione del debitore? Quali pratiche per prevenire e per attenuare il cattivo uso degli strumenti finanziari e il rischio di insolvenza e di impoverimento?

La finalità della giornata è promuovere una più precisa conoscenza del fenomeno, della disciplina nazionale e delle azioni di contrasto disponibili e, in un'ottica di prevenzione, approfondire gli aspetti psicologici, cognitivi e sociali legati all’uso del denaro individuando altresì percorsi per favorire la gestione consapevole del bilancio familiare e un'adeguata competenza nell'uso degli strumenti finanziari.

L'ingresso è libero fino a esaurimento di posti disponibili.

E possibile richiedere l'attestato di partecipazione scaricando e compilando il MODULO_ISCRIZIONE.

Informazioni e iscrizioni 

barbara.bisset@provincia.torino.it

daniela.alfonzi@provincia.torino.it

Archivio notizie