BON! Ritorna in piazza Crispi per i primi weekend di autunno + altre novità dai Bagni di via Agliè

Piazza Crispi si trasforma nel luogo d’incontro preferito di fine estate in città sabato e domenica 26-27 settembre e il 3-4 ottobre con la seconda edizione di BON! Barriera Open Nights. Saranno due weekend all'insegna dell’aggregazione di quartiere e dello street food di qualità, nel cuore della zona più in fermento di Torino, Barriera di Milano.


BON! è una comunità che si incontra, un villaggio temporaneo tutto da scoprire già dal primo pomeriggio per i bambini e i ragazzi, con attività di animazione, giocoleria, disegno e persino educazione stradale, cui si aggiungono anche presentazioni editoriali con autori e ospiti speciali e il supporto delle radio locali Radio Banda Larga e Radio M*Bun. Di notte si cambia atmosfera e la piazza si trasforma con tavoli e sedie, il cabaret e un originale talent show dal vivo, dove il pubblico può bere, mangiare e coinvolgersi nell'appassionante gara di talenti a cielo aperto.

Sabato 26 settembre dalle 18.30 alle 21, Radio Banda Larga racconta BON! con interviste in diretta agli ospiti della giornata e al pubblico. Per i più piccoli, dalle 18.30, il MEF - Museo Ettore Fico sceglie BON! come luogo dei suoi laboratori dedicati ai bambini, mentre per i curiosi del mondo rockabilly sarà allestita una postazione per le acconciature a tema e un mercatino vintage. Alle 18.30 il giornalista Marco Basso presenta il suo libro Torino La Città del Jazz, che ripercorre le tappe fondamentali della storia del jazz nella capitale piemontese ricordandone i protagonisti, i luoghi e le vicende più importanti. Dalle 20.00, stage gratuito di ballo swing e, dalle 21, si balla tutti insieme con il gran finale di BON! e il concerto a cura di Shake’n’Roll.

Domenica 27 settembre alle 18.30, l’ospite speciale di BON! è il giornalista torinese Bruno Gambarotta che presenta il suo ultimo libro Ombra di giraffa l’esilarante storia del tecnico video Felice Chiapasso vissuta dietro le quinte di una fiction RAI. Dalle 18.30 alle 21 proseguono le interviste in piazza a cura di Radio Banda Larga. Per i bambini, alle 18.30 inizia Natura Urbana, laboratorio di consapevolezza civica che porterà i più piccoli alla scoperta di Piazza Crispi a cura di Atelier Héritage. Dal pomeriggio fino a sera, largo alle proposte più sfiziose di street food a cura dei produttori locali che sforneranno torte, snack dolci e salati e pizze al taglio, fino alla cena vera e propria che si potrà consumare direttamente ai tavoli in compagnia. Alle 20.15 debutta a BON! Non Solo Hip Hop, il dj set a cura del rapper Mastafive in compagnia di ospiti speciali. Alle 21 è anche la prima volta di Yes, We Sing! In Piazza Crispi, il primo talent show che dalla tivù sbarca direttamente in piazza, diretto da Luca LP Procopio, presentato da Gianluca Lamberti di For Music Tv e impreziosito dagli interventi fuori campo degli speakers Frisk&5k0tt di Hitfinders & Molla, che si esibiscono anche in concerto a fine serata.

Bon

La grande festa dell’autunno in Barriera proseguirà il weekend del 3 e 4 ottobre.

Sabato 3 ottobre dalle 18.30 inizia la diretta da Piazza Crispi di Radio Banda Larga, mentre per i più piccoli Chiara Bosco e Davide Simonetti conducono il primo degli interventi di Giocateatro, a cura dell’Atelier di Teatro Fisico Philip Radice.
Dalle 20 si ride con il cabaret dei comici Polly & Giò e Marco Turano (Banderas) già visti nel programma in onda su Quartarete Music Republic e, dalle 21, si tifa tutti insieme per decretare il vincitore della finale del concorso Yes, We Sing! In Piazza Crispi.

Domenica 4 ottobre si mangia dal pomeriggio con le più diverse proposte culinarie per una merenda speciale e una cena davvero per tutti i gusti. Dalle 18.30 fino alle 21 si ascolta dal vivo la selezione musicale di Radio Banda Larga e gli interventi in diretta che raccontano BON! in tempo reale. Per i bambini, alle 18.30 inizia Natura Urbana, laboratorio di consapevolezza civica che porterà i più piccoli alla scoperta di Piazza Crispi a cura di Atelier Héritage. Alle 18, la scrittrice torinese Margherita Oggero presenta il suo nuovo libro La ragazza di fronte, uno splendido spaccato degli ultimi cinquant’anni della città. Alle 19.00, l’attrice e scrittrice Sara D’Amario racconta al pubblico il nuovo romanzo Kikka, seconda avventura dei protagonisti Zucchero e la Serpentessa dopo il debutto del primo libro Un Cuore XXL, già vincitore del Premio Sirmione per la letteratura per ragazzi. Dalle 20.00, stage gratuito di ballo swing e, dalle 21, si balla con il gran finale di BON! e il concerto a cura di Shake’n’Roll.
BON! è organizzata dall’Associazione BON ed è cofinanziata dalla Città di Torino – Assessorato al Lavoro e dalla Camera di Commercio di Torino, all’interno del progetto Manager d’Area, nell’ambito del Programma Urban Barriera di Milano, con il patrocinio della Circoscrizione 6 e il supporto di Assicurazioni Generali, Credito Piemontese, Interidee e Clave Loca Store.
DOVE? Piazza Crispi, Torino
QUANDO? 26+27 setembre + 3+4 ottobre
INFO? associazionebon@gmail.com//
www.facebook.com/pages/Barriera-Open-Nights

TU COME LO CHIAMERESTI?
Manca poco all'apertura ufficiale del bar/ristorantino di via Agliè!
Concepito all'insegna della nostra casa del quartiere l'abbiamo immaginato come luogo per chiacchierare, sognare, leggere, confrontarsi.Fra un mese aprirà il bar di Via Agliè e facciamo una chiamata alla vostra immaginazione, vi lanciamo una sfida: trovare un nome. Per ora siamo ancora senza insegna, i Bagnanti residenti si stanno esprimendo al meglio ma chiediamo anche a voi di contribuire con una vostra proposta: Tu come lo chiameresti (Il bar dei Bagni)?
Al vincitore una birra! Tempo per la gara:10 giorni!
Le vostre idee possono essere mandate tramite la nostra email:
bagnipubblici@consorziokairos.org
o tramite la nostra pagina facebook.

CALL FOR ACTION!
Hai un progetto che ti piacerebbe realizzare, delle nuove  idee, vuoi metterti in gioco, sperimentare all'interno dei Bagni, passa a trovarci per proporre tutte le tue follie!

INFO? bagnipubblici@consorziokairos.org// 011 553 39 38

Archivio notizie