Apre il nuovo Bistrot dei Bagni Pubblici di via Agliè

Giovedì 5 e sabato 7 novembre, due giornate per festeggiare il nuovo volto della Casa del Quartiere di Barriera di Milano. Anche l’ultima piastrella è stata posata e i Bagni pubblici in via Agliè 9 si preparano a riaprire con un nuova veste!

Acqua Alta

Dopo la riapertura delle docce, trasferite al primo piano per dare più spazio a mostre, eventi e a una speciale sartoria, la Casa del quartiere di Barriera di Milano apre i battenti del nuovo bistrot “Acqua alta”, un luogo aperto dalla colazione all’aperitivo, per assaggiare i piatti più variegati, ma soprattutto per tessere relazioni e scambiare esperienze. L’appuntamento è per giovedì 5 novembre a partire dalle 18.30 con un programma ricco di sorprese, tutte pensate per festeggiare insieme la ristrutturazione giunta al termine e l’avvio della nuova stagione culturale. Fino alle 23.00 vi aspetta un aperitivo per brindare e assaggiare le specialità culinarie proposte dal nuovo chef dei Bagni. A questi ingredienti non poteva non aggiungersi la musica, con l’esibizione degli “Espresso Atlantico” che con contrabbasso, pianoforte, violino, percussioni e voce vi accompagneranno alla scoperta degli spazi rimessi a nuovo. Ma non è tutto! Sabato 7 novembre dalle 10.00 alle 17.00 vi aspetta un secondo appuntamento per conoscere la programmazione invernale e l’offerta culturale dei Bagni: corsi di yoga, movimento creativo, teatro, presentazioni letterarie, oltre a scoprire tutte la attività della nuova stamperia del Presidio Artistico Circolare.
Il progetto di riqualificazione dei Bagni Pubblici di via Agliè 9 è un intervento promosso nell’ambito del Programma Urban Barriera di Milano. I lavori hanno previsto la manutenzione straordinaria e la messa a norma degli spazi, la riqualificazione energetica dell’edificio e l’abbattimento delle barriere architettoniche, al fine di migliorare la fruizione sia del servizio docce che degli spazi dell’intera Casa del Quartiere.

Archivio notizie